Saldatura laser

Montanstahl è leader mondiale nella saldatura di profili in acciaio e acciaio inossidabile con la tecnologia laser. I componenti principali sono prevalentemente strisce piatte tagliate su impianti laser o plasma. In alternativa vengono utilizzati anche dei profili solidi come quadrati e tondi o profili cavi come tubi. Le saldature vengono effettuate con potenti laser senza utilizzare materiali di apporto, ottenendo cordoni di saldatura con dimensioni molto ridotte. È possibile saldare in questo modo praticamente qualsiasi acciaio o acciaio inossidabile in commercio. Si possono realizzare saldature monolitiche fino ad uno spessore di 25 mm.
I profili saldati laser hanno generalmente raggi interni ed esterni molto piccoli e vengono pertanto classificati come profili a spigoli vivi. Profili standard/mercantili come angolari, profili a U, T o travi pesanti (HEA, HEB, IPE, IPN), così come sezioni cave quadrate e rettangoli, vengono prodotti regolarmente.

Questa tecnologia di produzione è molto flessibile. Quando si tratta di progetti con piccoli volumi, infatti è possibile produrre anche prototipi di una sola barra, così come progetti con più di 100 tonnellate per lotto. La lunghezza massima di produzione è di 15.000 mm, con larghezza del profilo di 1000 mm e altezza di 2000 mm. Possiamo realizzare anche profilati di piccole dimensioni, a partire da 20 x 20 mm.

test distruttivoQuesta tecnologia di produzione è molto flessibile. Quando si tratta di progetti con piccoli volumi, infatti è possibile produrre anche prototipi di una sola barra, così come progetti con più di 100 tonnellate per lotto. La lunghezza massima di produzione è di 15.000 mm, con larghezza del profilo di 1000 mm e altezza di 2000 mm. Possiamo realizzare anche profilati di piccole dimensioni, a partire da 20 x 20 mm. La produzione è costituita principalmente da materiale che viene saldato ad un angolo di 90°, ma dove richiesto è possibile realizzare anche profili con angolarità più strette o aperte.
I profili saldati a laser tipicamente hanno una finitura superficiale migliore dei prodotti laminati a caldo o di quelli estrusi, in quanto le strisce tagliate provengono da lamiera laminata a caldo di alta qualità.
Dopo la saldatura, i profili vengono raddrizzati e sabbiati e nel caso dell’acciaio inossidabile decapati o passivati, in modo da eliminare le impurità causate dal processo di saldatura. Sui tubolari, angolari e i profili a U, le saldature esterne vengono asportate prima di essere sabbiati, pertanto anche su questi profili le superfici appaiono piane e regolari.
Tutti i profili laser vengono sottoposti a un severo controllo di qualità, che comporta verifiche continuative, per tutto il processo di produzione, con attrezzature speciali. Prodotti e processi sono stati approvati da diversi enti esterni, come TÜV (ispettorato tecnico tedesco), GSI SLV (istituto tedesco per la saldatura) e DIBt (ente tedesco per l’edilizia) e sono conformi alle norme EN ISO 13919-1, EN ISO 15614-1, EN ISO 15609-1 e ASTM A276, A479 e A484. Nel 2012, i profili saldati laser Montanstahl hanno ottenuto la certificazione ufficiale ASTM 1069.

loghi qualità

Menu
C
o
n
t
a
t
t
a
c
i
Nome *
Telefono
e-mail *
Testo
Max upload 1 Mb per file max 5 files

X Remove attacched file

X Remove attacched file

X Remove attacched file

X Remove attacched file

Add more files

I campi contrassegnati da * sono obbligatori